lunedì 19 giugno 2017

Mykonos sì, Mykonos no.



Eccoci tornati alla solita vitaccia dopo una settimana trascorsa nell'isola più fashion di tutta la Grecia.
Le mie impressioni sono un po' discordanti, per certi versi mi è piaciuta per altri meno: non ha la bellezza di Santorini ma il mare è decisamente stupendo ( anche se freddissimo).
Vediamo se riesco a rendervi l'idea con la lista dei pro e dei contro.
Cominciamo da questi ultimi:

1)Mykonos No, se sei una ragazza single in cerca dell'amore.
Ecco, non penso ci sia molto da aggiungere, ragazzi bellissimi ma con altri interessi. Meglio Ios.
2) No con bambini molto piccoli.
Forse sono stata sfortunata io ma non ho trovato una facile accessibilità ai prodotti alimentari specie frutta e verdura. Certo, se ti prendi un auto aggiri il problema, ma io in vacanza voglio avere se possibile il minimo indispensabile vicino. Se avete bambini grandi o che mangiano come voi, nessun problema.
3)No se non ami il mare freddo.
È oggettivamente ghiacciato, io che non so resistere all'acqua dovevo farmi forza per entrare. Forse giugno non è il mese più adatto, meglio luglio e agosto.

Consiglio invece una puntatina sull'isola se...
1) siete giovani, amate la movida e potete  permettervela, insomma ci si diverte abbastanza almeno da ciò che ho compreso dai ricordi di gioventù del coniuge ma ha dei costi non abbordabili.
2) amate il mare cristallino. Davvero bellissimo e pulitissimo,
3) amate i posti modaioli. Ci vanno i vip, è pieno di negozietti fighissimi e di ristoranti molto cool.

In tutti i casi l'aspetto migliore di una vacanza in Grecia resta a mio avviso la sua bellezza e la bontà della cucina che oltretutto è molto sana.
Che poi io, nonostante digiunassi al mezzogiorno e mangiassi pesce alla griglia e verdure alla sera e a onor del vero ho gustato un solo dolce in tutta la settimana , non sia dimagrita neanche un etto, è inspiegabile.
Non c'è verso che io torni al mio peso pre gravidanza e non capisco il perché.
Uffi.