giovedì 18 agosto 2016

Considerazioni sulla gravidanza

Rieccomi dopo un po' di latitanza con una grossa news: sono incinta!

Non ho scritto nulla prima di oggi un po' per scaramanzia e un po' perche' non ne avevo proprio le forze: il primo sintomo della mia gravidanza infatti e' stata una grossa nausea!!!!!
Non vorrei essere ripetitiva rispetto alle considerazioni su questo "dolce" periodo, considerazioni gia' fatte da Anna in precedenza, ma ritengo che il termine "dolce" non sia assolutamente appropriato in combinazione al termine gravidanza!
Per prima cosa per le nausee, che non sono solo mattutine, e che mi hanno messa ko per circa 3 settimane (e lo dico incrociando le dita); durante questo primo periodo le uniche cose che riuscivo a mangiare erano: panini, piadine, pizza e pasta..... addio alle mie amate verdura, pesce e frutta!!!
Il risultato??? La ginecologa ancor prima di vedere i miei esami del sangue mi ha prescritto un integratore completo di tutte le vitamine.
Secondo aspetto la stanchezza: durante il pomeriggio devo necessariamente "divanarmi" per almeno 1 ora...altrimenti non arrivo a sera.
Vogliamo poi parlare dello stimolo ad urinare?? Io che non mi sono mai alzata di notte a fare pipi mi ritrovo ad alzarmi almeno una volta a notte (e sono solo ai primi mesi) per svuotare la vescica, con il risultato che poi quando torno a letto passo almeno 1 ora cercando di riaddormentarmi.
Stavo giusto per dimenticarmi della famigerata toxoplasmosi! Naturalmente dagli esami ematici e' emerso che non ne sono immune... eh te pareva se potevo almeno avere questa fortuna! Non tanto per i salumi, che non mangio di mio, quanto per la frutta e la verdura che vanno lavate con molta piu' attenzione ...ah gia' quasi mi stavo scordando che in questo periodo quasi non ne mangio!!!

In conclusione non parlatemi piu' di dolce attesa!!!