martedì 7 giugno 2016

Beauty routine della piccola ienetta


Ho deciso di aprire un nuovo filone di post, basato sui prodotti che ho iniziato a comprare per la bimba, anche per capire quanto comporta sulla spesa di una famiglia l'arrivo di un bebè.
Cominciamo oggi con i prodotti per la bellezza/salute.
Io utilizzo 6 prodotti ma ovviamente devo raddoppiare per le 2 case e per comodità vi mostro quelli che mi sono portata a Londra 
SALVIETTE 
Cerco di usarle solo quando sono a passeggio e qualcuna per la pupu' poi subito ci laviamo con l'acqua. A casa uso  un sapone specifico e qui il prodotto per il bagno, anche se è più scomodo perché non ha il beccuccio.
SHAMPOO e BAGNOSCHIUMA: qui in Inghilterra ho trovato un prodotto naturale
al 99,2% al profumo di lavanda con cui mi trovo davvero bene, in Italia ho due prodotti separati e non posso tacere sul buonissimo profumo dello shampoo dei Provenzali, un brand che amo tantissimo perché completamente naturale e senza test sugli animali.
OLIO dopo bagno.
Per rilassare la piccola iena e per mettere a frutto il nostro corso massaggi,la cospargo di olio e qui abbiamo quello di Hipp biologico,a casa sempre Provenzali.
 Solo quando è particolarmente arrossata uso la CREMA all' OSSIDO di ZINCO dell'Amande, marca per cui nutrivouna passione sfrenata ma ho poi scoperto che si serve ancora dei test sugli animali, mi sto informando per capire se è vero o meno.
A casa uso, anche in questo caso, i Provenzali ,ma devo essere onesta , tanto non mi calcola nessuno sponsor, ha una consistenza poco spalmabile.
Per ultimo a causa della pelle soggetta a dermatiti, su ordine della pediatra, abbiamo una CREMA VISO, della Vea lipogel.
Nella foto ho anche il latte detergente Mustela per pulire il faccino quando è sporco di pappa.
Questo mi è stato regalato e mi ci trovo bene anche se l'azienda ha migliorato solo ultimamente,limitando al massimo l'utilizzo di parabeni.
Settimana scorsa ho acquistato dei prodotti di Helan , biologici, ma non ho avuto modo di testarli, sarà per il prossimo mese, visto che sono creme solari
Appena sarà un po' più grandina utilizzeremo per il corpo lo stesso olio di mandorle che al momento evito visto la sua capacità di far volare qualsiasi cosa dal fasciatoio ed essendo di vetro il barattolo che lo contiene,mi risulta assai difficile...