martedì 9 settembre 2014

Settembre... mese di nuovi inizi

Rieccomi dopo questo lungo viaggio...
Un viaggio che posso dire, mi ha cambiato davvero ma in maniera del tutto inaspettata.
Sono stata a Singapore, Bali e isole Gili.
L'indonesia, dopo Cuba, è sempre stato una meta sognata, avventurosa e mistica. L'Asia il continente più amato da me e mio marito drogati dai racconti di Terzani.
Parto con l'idea di godermi il viaggio della vita, arrivo a Bali e a parte l'evidente bellezza dei suoi templi, delle risaie e la gentilezza dei suoi abitanti, l'isola era invasa da motorini, turisti e rifiuti. Non fraintendetemi, ho visto dei posti pazzeschi, ma mi sonoaccorta che l'Asia che io tanto cerco per la sua spiritualità e diversità dall'occidente, non esiste più, o sicuramente non la troverò in questi bellissimi posti ormai fagocitati dal turismo di massa di cui io stessa sono responsabile.
Quando sono approdata sulle isole Gili, per godermi ben 2 giorni di mare, mi sono sentita di nuovo in paradiso, lì sono vietate le auto, si gira a piedi o in bicicletta, l'unico appuntamento a cui non mancare era il tramonto... peccato che è durata poco e subito siamo stati di nuovo fagocitati dalla caotica Bali e più tardi dalla metropoli di Singapore.
Senza dilungarmi troppo posso dire che il mio corpo non si è riposato, la mia mente appagata da cotanta bellezza non poteva ignorare quanto la mia presenza potesse impattare e quanto la crescita dei paesi emergenti ci porti a dover riconsiderare seriamente il bisogno di inquinare meno, così ho preso delle importanti decisioni :
Fare una pausa di viaggi transoceanici
Continuare nella disperata ricerca di diventare vegetariana, per tutto ciò che comporta come problema una dieta carnivora e per amore degli animali.
Fare un' attenta selezione e fabbricazione dei prodotti della casa.
Settembre porta con sè la voglia di prepararsi a qualcosa di nuovo, vediamo cosa riuscirò a combinare !!!


Mi sono interrogata su questo mio bisogno di viaggiare lontano, vedere cose nuove e ho capito che ho bisogno di riflettere attentamente su questa mia necessità.
Per il momento ho deciso di concentrarmi sulla realtà che mi circonda, cercando di migliorare la mia casa

Nessun commento:

Posta un commento