mercoledì 30 aprile 2014

Consigli per organizzare feste in casa

Dopo esserci trasferiti nella nuova casa è arrivato il momento di inaugurarla con una piccola festa con gli amici, ecco alcuni consigli per organizzare feste in casa.



Per prima cosa ho stilato una lista con i nomi degli amici da invitare, dato che gli amici sono tanti ho suddiviso la festa in tre feste separate, questo anche perchè non volevo creare troppa confusione, quindi ho invitato circa 15/20 persone alla volta, questo mi ha permesso di chiaccherare con tutti senza trascurare nessuno e anche di non creare troppo rumore...i rapporti con il vicinato sono sempre da salvaguardare!

Poi ho deciso il menù della serata aperitivo, stando attenta a prestare attenzione a eventuali allergie e particolari esigenze dei miei invitati, perciò il mio aperitivo comprendeva cibo vegetariano, ma anche salumi, formaggi, verdure e i classici snack.


Un altro fattore importante è stata l'organizzazione degli spazi: essendo infatti una serata aperitivo non era necessario appoggiarsi al tavolo e tenerlo in mezzo alla cucina avrebbe tolto spazio, perciò l'abbiamo spostato accostandolo alla parete e vi abbiamo poggiato le vivande, in questo modo sia in sala che in cucina è rimasto molto spazio nel quale abbiamo sistemato le sedie.

Dato che alcuni miei amici hanno figli ho predisposto anche un piccolo spazio per loro: un tavolino basso con fogli e colori in modo che potessero svagarsi in autonomia.

Naturalmente, anche se non molto eco e green, ho usato piatti, postae e bicchieri di plastica, che èper queste occasioni sono super pratici.

La festa è talmente riuscita che mi sono scordata di fare le foto da postare...perciò ho usato delle immagini prese dal web.