martedì 1 ottobre 2013

Dall'orto alla tavola: il pesto home made!

Ricordate le mie piantine di basilico???
Bhè, con l'avvicinarsi dell'autunno ha iniziato ad appassire un pò, quindi ho deciso di utilizzarne una parte per fare il pesto.

Ecco la ricetta:
2 spicchi di aglio
50 gr di foglie di basilico
100 gr di parmigiano grattuggiato
1 cucchiaio di sale marino grosso
15 gr di pinoli
100 ml di olio extra vergine di oliva

Dopo aver raccolto le foglie di basilico le ho pulite e lavate, facendo attenzione a non stropicciare le foglie, io le ho asciugate con la centrifuga dell'insalata.
Quindi ho messo le foglie nel frullatore (purtroppo non avevo il mortaio), ho aggiunto i pinoli, il sale, l'aglio e a filo l'olio extra vergine, ho frullato il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea....ed ecco il risultato (in verità già mangiucchiato!):

Con queste dosi ho ottenuto due vasetti delle dimensioni di quello fotografato, dopo aver messo il pesto nei vasetti ho aggiunto dell'olio per tenere sempre coperto il pesto in modo che non ammuffisca.




E questa è la pasta al pesto home made!!!!!