mercoledì 1 maggio 2013

Avanzi di pancarrè? fatti un french toast!

In questi giorni io e Franci non siamo stati molto bene, febbre e mal di stomaco non ci volevano lasciare e così visto che l'appetito scarseggiava e la voglia di cucinare pure, una sera ci siamo fatti dei toast e mi è rimasta da finire la confezione, giusto 4 fette...
Prima che mi dimenticassi della loro esistenza nella mia cucina mi sono decisa a trovare un modo per finrli...con il prosciutto basta, mi sono data la regola di mangiarlo molto raramente, così mi sono buttata su una ricetta moolto golosa: i french toast.
Lo so, lo so,sono una vera e propria bomba calorica, non si può definire una ricetta sana e probabilmente i miei trigliceridi mi odiano ma.... un po' di indulgenza con se stessi ogni tanto ci vuole!!
Finalmente mi godo una giornata di vacanza, il sole splende... cosa c'è di meglio di una peccaminiosa colazione che solletichi il mio palato?
 ecco qui la ricetta x 2
4 fette di pancarrè
2 uova
2 cucchiai di zucchero di canna
50 ml di latte( io ho usato quello di mandorle)
 burro per ungere la padella

Accompagnamento a piacere, io avevo una buonissima marmellata di frutti di bosco.

Mescolo le uova con il latte e lo zucchero in una bacinella
metto la padella sul fuoco lasciando sciogliere una noce di burro, avendo cura di ungerla tutta..
 immergo le fette di pane nell'uovo e a seconda di quanto è grande la tua padella ( nella mia ce ne stanno 2 alla volta) le posizioni. ogni fetta di pane deve andare almeno 2 minuti per lato.

Una volta cotte  ho spalmato sopra la mia marmellatina ... uhmmmmm... deliziose, ti fanno iniziare la giornata con una marcia in più!
Adesso vado a camminare svariate ore per smaltire... Buon primo Maggio!!