lunedì 8 aprile 2013

Orecchini a rosellina

Avete presente i contenitori in alluminio per "i fruttini"???

Non buttateli!!!! Se avete una discreta manualità potete facilmente trasformarli in fantastici orecchini, ecco cosa serve:
- contenitore per "fruttino" in allumnio
- forbici
- pinza a punta tonda per bigiotteria
- filo di ferro argentato
- perline
- monachelle per orecchini
- pistola per colla a caldo.

1- Tagliate il bordo superiore del contenitore
per ottenere la parte che servirà per la creazione degli orecchini


 2- arrotolate aiutandovi con la punta della pinza il filamento ottenuto

fino ad ottenere un cilindretto come questo (scuste la qualità della fotografia)

3- quindi srotolate il cilindretto e riarrotoratelo a forma di girella, ecco quello che otterrete

 4- ora dovete solo mettere la perlina al centro, infilandola su un filo argentato piegato a metà e infilatelo a centro della vostra girella o rosellina
5- create poi un cerchietto, sempre utilizzando il contenitore del "fruttino", questo serve come rifinimento per il retro dell'orecchino


6- il filo su cui avete infilato la perlina servirà come gambo della rosellina e come sostegno dell'orecchino, all'estremità, con la pinza, create dei cerchietti in cui inserite un anellino sul quale monterete poi una monachella


7- passate quindi alla composizione dell'orecchino, aiutandovi con la colla a caldo per fissare il retro e mantnere l'arrolotatura.... ed ecco gli orecchini a rosellina completati!

Lo stesso procedimento e lo stesso risultato, anche se più piccolo,  può essere ottenuto utilizzando il bordino delle cialde Nespresso.